Produzione e vendita di macchine per conceria

 

AEFFE MACHINERY SRL parteciperà all'edizione della fiera MATERIAL PREVIEW 2016 che si terrà il 6 Dicembre a Santa Croce sull'Arno.

Leggi tutto...


Aeffe Machinery: Macchine per Conceria

I primi macchinari marchiati AEFFE MACHINERY sono stati le perforatrici, macchine semplici con un pettine di perforatori che ripetono il loro disegno ad ogni avanzamento della pelle o dei materiali in fogli che vengono posti sul nastro trasportatore.In questa macchina è possibile perforare e comporre qualche disegno differente modificando elettronicamente l’avanzamento del tappeto.  Cambiando il pettine e sostituendolo con delle piastre riscaldate si ottengono delle stampe e se inseriamo insieme al materiale della carta transfert, la macchina riesce a stampare e trasferire lamine; ponendo degli aghi ottiene una micro-perforazione e inserendo dei punzoni si ottiene la punzonatura.

Dopo qualche tempo, l’ufficio tecnico dell’azienda sostituisce il pettine con una testa speciale, la quale non ha più perforatori ma delle lame, dando vita così alla AF CUT: un nuovo modello di macchina con funzionalità totalmente differenti. La AF CUT sin da subito ha un enorme successo dovuto alla semplicità con la quale si possono ottenere tagli completamente differenti senza dover sostituire in macchina nessun tipo di attrezzatura o utensile, ma semplicemente variando l’angolo di taglio e l’avanzamento del tappeto di carta.

Ma l’azienda non si ferma e, decisa a cambiare il mondo della perforazione, mette a punto Factotum: un sistema elettromeccanico che permette ad una particolarissima testa di potersi muovere anche lungo il terzo asse, dando all’operatore la possibilità di disegnare e scrivere tutto ciò che riesce ad immaginare. L’arrivo del terzo asse comporta una novità unica per le macchine perforatrici: i clienti infatti non dovranno più comprare centinaia di stampi per cambiare gli articoli di perforazione, ma con un semplice clic potranno trasmettere alla macchina il disegno creato da loro con l’apposito software AFCAM.

Passa pochissimo tempo e l’azienda presenta un modello ancora più sorprendente e innovativo! Il mercato chiede insistentemente la pelle di rettile e AEFFEMACHINERY presenta AFSNAKE: una macchina in grado di squamare pelli e materiali in fogli imitando in modo incredibile le squame di un rettile vero.

I modelli AEFFE ora sono quattro: perforatrice, intagliatrice, Factotum e Snake. Il mercato è in difficoltà e le aziende sono costrette a scegliere una delle quattro possibilità di rifinizione proposte dall’azienda, così AEFFE decide di dare ai propri clienti un’altra opportunità e immette sul mercato 3 nuovi modelli di macchinari: Multifunzione Light, Multifunzione e Multifunzione EVO.Tre modelli di macchina ognuno in grado di eseguire tutte le lavorazioni proposte scegliendo tra una macchina completa ma più economica e leggera, una macchina completa e allo stesso tempo potente e una macchina completa e con una potenza, una qualità e una produzione aumentata rispetto a tutte le macchine costruite prima.

Poi l’azienda Toscana decide di affacciarsi al mondo della finta pelle e del tessile creando due ulteriori modelli che possano eseguire le stesse lavorazioni anche su qualunque materiale in fogli. AF LeSyTex (Leather, Synthetic, Textile), una fedele riproduzione del modello EVO, ma con tutti gli accorgimenti che servono al mondo del materiale in rotolo e AF 2H, una nuovissima versione di Factotum capace di pilotare non una testa ma due teste diverse aumentando in maniera esponenziale la possibilità di disegnare e scrivere con la perforazione, usando due forme diverse di foro oppure due lavorazioni differenti contemporaneamente.